Il mancato rispetto del Codice della Strada non costituisce responsabilità

“L’inosservanza di una norma di circolazione stradale, pur comportando responsabilità sotto altro titolo per l’infrazione commessa, non è di per sé sufficiente a determinare la responsabilità civile per l’evento dannoso, ove questo non sia ricollegabile eziologicamente alla trasgressione medesima.”   Questa è la massima della sentenza della Corte di Cassazione III sezione civile del 22…

Leggi di più Tag: ,