Velocità massima e velocità pericolosa

Se facessi un sondaggio e chiedessi ad un campione di automobilisti italiani cosa si intende per velocità pericolosa, sono  sicuro che la risposta sarebbe:  “quella un pochino sopra la massima consentita”. Ovvero se il limite indicato dalla segnaletica fosse di 50 km/h, avremmo tutti la sensazione che una velocità pericolosa si aggira oltre i 70

RCA: la presunzione iuris tantum del 2054

Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno. Questa è la novella del primo comma dell’art. 2054 del codice civile alla quale gli ermellini della

Cambia il vento, cambia il tempo, sento l’inverno alle mie spalle

Cambia il vento, cambia il tempo, sento l’inverno alle mie spalle è il testo di una canzone di Angelo Branduardi che vorremmo identificasse quest’ultime due settimane di letteratura giurisprudenziale nel mondo del risarcimento del danno derivante da circolazione stradale. Certo siamo in attesa del DDL Concorrenza, DDL Gelli e valutazione proposta Bonafede ma  ci auguriamo

Sequestro del cellulare a seguito di incidente stradale

La distrazione alla guida è una delle maggiori cause per il verificarsi di incidenti stradali. E non v’è dubbio alcuno che una della maggiori cause di distrazione è l’utilizzo dell’iphone. Non solo per ricevere o fare telefonate ma, soprattutto per leggere le e.mail, chattare  su whatsApp o messenger, per twittare per restare aggiornati sui social

Risarcimento microlesioni ancora in calo.

Il comma 5 dell’art. 139 del Codice delle Assicurazioni (D.Lgs 209/2005) prevede che gli importi relativi al risarcimento del danno biologico per lesioni di lieve entità, derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti (e anche per la responsabilità medico sanitaria dopo Balduzzi), siano aggiornati annualmente con decreto del Ministro

MG Mag – Il nuovo numero

      E’ disponibile il nuovo numero del nostro organo di informazione MG Mag. Nell’immagine a destra, l’anteprima della copertina e a sinistra quella del sommario. Passa in agenzia a ritirare la tua copia!         Di seguito l’editoriale di Umberto Coccia: “PER ESSERE UTILI BISOGNA ESSERE UNICI La nostra grande differenza, la