La prima rotatoria della storia è Piccadilly Circus costruita nel 1819

La “rotatoria” è un incrocio a raso, costituito da un’area centrale circondata da un anello (carreggiata) percorribile a senso unico antiorario dal traffico proveniente da più entrate, annunciato da specifiche indicazioni segnaletiche. Le motivazioni che hanno favorito il suo massiccio utilizzo in tutta Europa devono essere ricondotte alla necessità di snellire il traffico e ridurre gli

Nonna Elvira è incazzata!

            Nonna Elvira è la nonna della famiglia Barbatosta che con i suoi superpoteri evita al piccolo Pietro gravi sciagure dovute alla scarsa attenzione di papà Luciano alla guida della macchina e nell’adottare tutte quelle necessarie cautele per un trasporto sicuro di suo figlio. La famiglia Barbatosta è il testimonial

La polizza RCA copre anche in caso di azione dolosa del conducente

A sancirlo sono gli ermellini della Terza  Sezione Civile della Corte di Cassazione con la pronuncia nr 20786 depositata lo scorso 20 agosto. Il caso è risalente al 26 agosto del 2000 quando il conducente di un autovettura eseguiva manovra di retromarcia per investire dolosamente la sua controparte, provocandogli gravissime lesioni. Veniva condannato per tentato

E TU… CHE MASSIMALE HAI?

  I danni provocati sul raccordo autostradale di Casalecchio al seguito dell’esplosione dell’autocisterna, che supereranno i  10 milioni di euro, di cui 5 riguardano solo le due concessionarie di auto nei pressi del ponte crollato in parte, poi ci sono negozi e case, e si valutano danni alle scuole e all’illuminazione. Ci saranno strascichi giudiziari

L’auto carica di bagagli? Multe fino a 338 euro.

Caricare l’auto di bagagli può costare una multa fino a 338 euro oltre al ritiro della patente e della carta di circolazione. La sanzione è prevista dall’art. 164 del codice della strada Tutti pronti per le vacanze? Avete preso tutto? Crema, telo mare, ombrellone e valige super cariche di tutti i comfort per poter passare

Le regole d’oro per il runner… e per il pedone !!!

In caso di incidente stradale è comune pensare il pedone abbia sempre ragione, forse perché il nostro Codice della Strada lo considera utente debole e meritevole dunque di maggior tutela. Questo però non significa che i pedoni non debbano rispettare delle regole: molto spesso ce ne dimentichiamo, ma anche il pedone ha i suoi doveri

Addio diesel, il futuro di Fiat sarà elettrico.

Fiat avrà  un ruolo importante nella strategia di elettrificazione del Gruppo Fca in Europa. Sarà la 500 la primogenita delle nuove generazioni di auto green. Sergio Marchionne, durante l’assemblea degli azionisti FCA lo scorso 1° giugno, ha spiegato che entro due anni sarà spinta da un propulsore mild-hybrid, prima di essere disponibile anche in configurazione

Le prove del sinistro nella circolazione stradale

Più volte in passato abbiamo discusso sulla validità della constatazione amichevole e dell’opportunità dell’equo apprezzamento del giudice di quanto in essa contenuto (vedi https://www.emmegirisarcimenti.com/ancora-una-pronuncia-della-cassazione-sulla-validita-della-constatazione-amichevole-di-incidente/ ; https://www.emmegirisarcimenti.com/ancora-una-conferma-da-parte-della-cassazione-circa-lapprezzamento-del-giudice-del-contenuto-della-constatazione-amichevole-dincidente/ ; https://www.emmegirisarcimenti.com/la-dichiarazione-confessoria-del-danneggiante-sola-non-costituisce-prova/ ; https://www.emmegirisarcimenti.com/se-i-trasportati-non-sono-indicati-sulla-cai-non-sono-risarcibili/ ) Torniamo a farlo commentando una recente sentenza della Corte di Cassazione e, più precisamente, la nr 4010 del 20.02.2018. Gli ermellini di Piazza Cavour