Aggiornamento massimali RCAuto

Dallo scorso 11 giugno le polizze RCAuto dovranno garantire almeno  i seguenti massimali:

  • € 6.070.000,00 per i danni alle persone, per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime;
  • € 1.220.000.00 per i danni alle cose, per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime e delle cose danneggiate.

Questo aggiornamento è previsto dal D.Lgs 198 del 6 novembre 2007 che impone una variazione ogni 5 anni dei massimali (minimi) indicizzandoli all’IPCA, l’indice dei Prezzi al Consumo Armonizzato ai Paesi membri dell’Unione Europea.

Inoltre la Legge 124/2017 (Legge sulla Concorrenza) ha modificato l’art. 128 del D.Lgs 209/2005, alias Codice delle Assicurazioni Private, innalzando i massimali per i veicoli classificati dal codice della strada come M2 e M3 (ovvero quelli adibiti al trasporto di persone con 9 posti oltre il conducente)  a:

  • € 15.000.000,00 per i danni a persone
  • € 1.000.000,00 per i danni a cose (quest’ultimo per effetto dell’aggiornamento di cui al D.Lgs 198/2007, con buona probabilità si riterrà nella misura minima di € 1.220.000,00).

Ovviamente resta ferma la facoltà di sottoscrivere polizze assicurative con massimali più alti per la propria maggiore tutela.