RCA: in caso di controllo fa fede il certificato di assicurazione

Una circolare del Ministero dell’Interno chiarisce alle questure le modalità per la verifica della copertura assicurativa RC Auto, all’indomani della dematerializzazione del contrassegno assicurativo. Dicono dal Viminale: “.. Da tale data, pertanto, la copertura assicurativa di un veicolo a  motore è comprovata dal certificato di assicurazione, che il conducente dovrà continuare ad avere con sé,

La Corte Costituzionale sulla legittimità del 3 ter e 3 quater

Un Giudice di Pace di Reggio Emilia ha promosso giudizio di legittimità costituzionale dei commi 3 ter e 3 quater dell’art. 32 della Legge 1/2012 che hanno modificato l’art 139, comma 2 del D.Lgs 209/2005. L’Ordinanza della Corte Costituzionale nr 242, depositata in cancelleria il 26 novembre 2015, di seguito integralmente riportata, dichiara la questione

L’offerta di risarcimento non è ammissione di responsabilità

Troviamo in rete, un commento ad una interessante sentenza della Corte di Cassazione, che ci riserviamo di pubblicare quanto prima: la numero 24205 del  27.11.2015. Gli ermellini di Piazza Cavour sostengono che l’offerta di risarcimento della compagnia assicurativa in ambito di responsabilità civile automobilistica non costituisce una ammissione di responsabilità né un riconoscimento di debito