La scuola risponde anche per i danni che gli allievi subiscono nel cortile prima dell’inizio delle lezioni

“La scuola pertanto è tenuta a predisporre tutti gli accorgimenti all’uopo necessari, anche al fine di evitare che l’allievo procuri danno a se stesso, sia all’interno dell’edificio che nelle pertinenze scolastiche“. Così tuonano gli ermellini della III Sezione Civile della Corte di Cassazione con la sentenza 4 ottobre 2013 nr 22752 che confermano la responsabilità

Multe con lo sconto

Il Decreto del Fare ha introdotto una novità importante per quanto concerne le sanzioni amministrative per la violazione di alcune delle norme del Codice della Strada.   Il trasgressore, il proprietario del veicolo o qualsiasi altro obbligato in solido può pagare la somma pari al minimo fissata dalle singole norme ridotta del 30% quando il