L’ansia da lavavetri

La Cassazione a sezioni unite con la pronuncia 13568 del 02 luglio 2015 ha coniato una nuova declinazione di danno esistenziale quella generata dall’ansia da lavavetri e accattoni vari delle intersezioni semaforiche! E su questi presupposti rimette al TAR il compito di verificare se e quali danni possono derivare dall’incuria del comune nel non ostacolare…

Leggi di più Tag: ,