Slitta l’iter di approvazione del DPR Tagliarisarcimenti

Ieri sono state approvate dall’Aula della Camera e dal sottosegretario ai rapporti col parlamento in rappresentanza del Governo, le mozioni di PD e PDL, sulla sospensione dell’iter di approvazione del  decreto cosiddetto “taglia risarcimenti”. Quello che prevede l’adozione (ex art. 138 del codice delle assicurazioni) di una tabella unica nazionale per il risarcimento dei danni fisici…

Leggi di più Tag: , , , ,

Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli

Sarà forse questa l’ultima nostra consolazione? Di quanti tentano, patrocinatori stragiudiziali e avvocati, di difendere i diritti dei danneggiati, soprattutto i macro lesi? Nel pieno delle forze il Governo Monti era riuscito ad accontentare “gli amici” del tagliandino con la Legge 24.03.0212 nr 27 rendendo sempre più impervia e difficoltosa la strada dei danneggiati più…

Leggi di più Tag: , , , ,

Illustrissimo Presidente non firmi il D.P.R.

Ecc.mo Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Palazzo del Quirinale 00187 – ROMA OGGETTO: PETIZIONE CONTRO L’EMANAZIONE DEL D.P.R., AVENTE AD OGGETTO IL REGOLAMENTO RECANTE LE TABELLE DELLE MENOMAZIONI ALL’INTEGRITA’ PSICOFISICA AI SENSI DEGLI ARTT. 138 E 139 COD. ASS. PRIV. (SINISTRI STRADALI E RESPONSABILITA’ MEDICA), SECONDO LO SCHEMA PROPOSTO DAL GOVERNO NEL MARZO 2013. Illustrissimo…

Leggi di più Tag: , , , , ,

Nessun risarcimento ai nipoti per la perdita della nonna se non convivevano!

La  Terza  Sezione Civile della Corte di Cassazione, con sentenza nr 4253 del 16 marzo 2012, ha  affermato che,  in ipotesi di  fatto illecito costituito dall’uccisione del congiunto, con riguardo a  soggetti estranei all’ambito del ristretto nucleo familiare (quali i nonni, i nipoti, il genero, o la nuora),  perché possano ritenersi risarcibili il danno non…

Leggi di più Tag: , ,

Cassazione: agli eredi va riconosciuto il danno patrimoniale futuro ed il danno morale iure hereditatis

Lo stabilisce la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con la sentenza nr 3966 del 13 marzo 2012. Ricorrevano per Cassazione gli eredi legittimi di una vittima di investimento pedonale contro le sentenze del Tribunale e della Corte d’Appello, sia in merito all’an debeatur (i precedenti giudizi addossavano alla vittima una corresponsabilità del 50%)…

Leggi di più Tag: , , ,

Le assicurazioni rifuggono la sanità italiana

I premi delle polizze per i medici crescono vertiginosamente senza possibilità di ritorno. Le motivazioni sono presto individuate nella seconda edizione del Medmal Claims Italia a cura di  Emanuele Patrini, Healthcare Practice Leader Marsh. Lo studio ha preso in esame le richieste di risarcimento danni ricevute da circa 75 strutture sanitarie nel portafoglio del broker…

Leggi di più Tag: ,

Si torna a lavorare sulla tabella unica nazionale per le macrolesioni!

Almeno questo è il parere del sottosegretario alle infrastrutture, Guido Improta, che rispondeva ad una interrogazione alla Camera sul risarcimento del danno biologico. Mentre Enzo Raisi (Fli) chiedeva il ritiro della prima versione delle tabelle da più parti contestata e bocciata definitivamente dal Consiglio di Stato, il Improta, ritiene preferibile proporle al Consiglio dei ministri…

Leggi di più Tag: ,

Bocciata dal Consiglio di Stato la proposta di DPR per la tabella unica nazionale delle lesioni gravi

Dopo aver fatto gridare tutti gli operatori del settore in particolare, ed in generale chiunque abbia un minimo di coscienza, allo scandalo, arriva il parere del Consiglio di Stato a bocciare la bozza di DPR per la tabella unica nazionale delle macro lesioni derivante dalla circolazione stradale. Rispetto alle tabelle del Tribunale di Milano, sancite…

Leggi di più Tag: ,