team_1

Studio MG è al fianco delle imprese e dei datori di lavoro nella gestione del danno e nell’esercizio del diritto di rivalsa.

La rivalsa del datore di lavoro

In ambito di risarcimento danni, un caso particolare è rappresentato dal danno patito dal datore di lavoro a seguito di un evento lesivo occorso a un proprio dipendente e che ne abbia causato l’assenza forzosa dall’azienda.

L’evento si traduce per il datore di lavoro in un danno ingiusto: l’assenza del dipendente lo priva delle prestazioni lavorative a lui dovute, senza sospendere il suo obbligo a corrispondere la retribuzione.

Cosa possiamo fare per la tua azienda

Tutti questi costi devono essere risarciti da parte di chi ha cagionato il danno o dal suo responsabile civile, la compagnia di assicurazione.

Eppure, non tutte le aziende lo sanno.

Ogni anno l'80% delle aziende italiane non esercita il proprio diritto di rivalsa per mancanza di informazioni, rinunciando così a 60 milioni di euro.
Ecco cosa può fare Studio MG: aiutare le aziende a recuperare i propri soldi.

Quando c'è diritto di rivalsa

Il datore di lavoro ha diritto di essere risarcito indipendentemente dal luogo e dall'orario in cui l'evento lesivo si è verificato e dall'attività che il dipendente stava svolgendo, sia professionale che extralavorativa.

Cominciamo subito

Attraverso i nostri servizi, il datore di lavoro può essere risarcito di tutti i costi, relativi alle assenze dei propri dipendenti, sostenuti:

  • negli ultimi 2 anni, in ambito di circolazione stradale;
  • negli ultimi 5 anni, per responsabilità civili diverse;
  • negli ultimi 10 anni, se la causa dell’assenza è la malasanità.