Col semaforo verde non sempre hai ragione. Bisogna sempre usare la massima cautela!

Nonostante l’allegato “A” al D.P.R. 254/2006 (alias regolamento attuativo di quella grossa castroneria dell’indennizzo diretto) tenti di appiattire a “qualche caso” la valutazione delle responsabilità dei conducenti coinvolti in un incidente stradale, i professionisti del settore dovrebbero  fuggire da tale valutazione schematica, ed esaminare minuziosamente ogni dettaglio che il teatro del sinistro e le sue…

Leggi di più Tag: , ,

L’ente risponde ex art 2051 per i danni provocati dalla cattiva manutenzione del tratto stradale